Inizio pagina Salta ai contenuti

Alano di Piave

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Marzo  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
             

Le Chiese

L'antica chiesa di Alano di Piave è quella dedicata a S. Pietro, al cimitero, citata già nelle fonti dell'inizio di questo millennio come cappella dipendente dalla Pieve di Quero.
La nuova e grande chiesa, invece, si erge maestosa al centro dell'abitato e davanti ad essa si apre piazza 30 ottobre 1918.
Una grande iscrizione sulla facciata recita "In honorem Beati Antonii Abbatis Dicata et Basilicae Lateranensi Aggregata".
Significativo è il portale sul lato a mezzogiorno con timpano sorretto da colonne.
Il campanile attuale fu costruito tra il 1862 e il 1888 e uscì indenne dalla Grande Guerra: una lapide ricorda l'ideazione da parte dell'incisore Antonio Nani e l'esecuzione delle opere da scalpellino da parte di Giuseppe Nani.

Di rilievo, ad Alano, sono alcuni piccoli edifici sacri e chiesette come quella di S. Lorenzo e quella di S. Vittore sul lato orientale del paese del XVII secolo, che fu restaurata nel 1972 e conserva opere di G. Pellizzoni e V. Piasentini.

E inoltre vari sacelli: della Madonnetta, della Madonna del Rosario, di S. Lucia, di S. Giuseppe da Copertino, della Madonna delle Biade.
Quasi tutti questi edifici furono pesantemente colpiti dai fatti bellici della Prima Guerra Mondiale.

La chiesa di Fener dedicata a S. Michele Arcangelo ha una storia con radici ben affondate. Consacrata verso la metà del '400 fu distrutta durante la Grande Guerra.
Ha la facciata con paraste classicheggianti e la porta d'ingresso in rame con i quattro Evangelisti.

Nel piccolo parco adiacente, sorge il sacello della Regina Carmelitana edificato all'inizio del secolo scorso.

Nell'ambito parrocchiale c'è la chiesetta della B.V. del Rosario e, ai Faveri, quella di S. Cecilia, legata al luogo di nascita di Egidio Forcellini.

La chiesa di Campo ha origini molto antiche ed è dedicata a S. Ulderico.
Anch'essa distrutta dalla guerra fu ricostruita; ultimata nel 1924 fu consacrata nel 1929.
La costruzione del campanile si concluse nel 1927.

Interessanti sono anche la chiesetta di Colmirano dedicata a S. Giacomo, quella di S. Giuseppe e l'oratorio della Madonna a Tessère.

Piazza Martiri 12; Tel: 0439 779018/20; Fax: 0439 779003
P.Iva IT 00207050253
PEC: anagrafe.comune.alanodipiave.bl@pecveneto.it